2018

Tenuta Montecchiesi

Camelý

La croccantezza del frutto rosso si sposa a pieno con un perlage deciso e rinfrescante.
In Bocca le leggere note di panetteria e sentori floreali molto delicati ci accompagnano
ad un finale sapido che ne allunga il piacere.
Antipasti a base di affettati, primi piatti e piatti a base di pesce e crostacei.
Ottimo l’abbinamento al baccalà all’ acqua pazza

Temperatura di servizio consigliata : 8-10°C
Camelý
Abbinamenti Gastronomici

Antipasti a base di affettati, primi piatti e
piatti a base di pesce e crostacei.
Ottimo l’abbinamento al baccalà all’ acqua pazza

Camelý
Andrea Galanti consiglia

baccalà all acqua pazza

Camelý
Come Degustarlo

Il bicchiere va riempito per un terzo. Il calice va inclinato contro un fondo bianco per farne risaltare la tonalità e poi lo si fa ruotare lentamente. Si annusa il vino a bicchiere fermo, inspirando con calma. Quindi si rotea il bicchiere con un movimento lento e ampio e si avvicina nuovamente il naso ad intervalli.
Si sorseggia il vino trattenendolo un po’ in bocca per consentire alle papille e al palato di percepirne sapore, intensità e profumo.