2015

Dal Cero in Valpolicella

Valpolicella Ripasso

Di colore rosso rubino maturo e di buona intensità. Il frutto rosso dolce e polposo si sposa con le spezie dolci per lasciar poi spazio a note di erbe officinali e delicatamente speziate. Pieno e appagante. Il corpo di ottima struttura trova nella spinta acida il giusto completamento alla sua armonia, risultando morbido ma ugualmente agile al palato. Ideale con stracotti e brasati con polenta, selvaggina, tagliata di manzo con funghi porcini, costine d’agnello e formaggi di media stagionatura.

Temperatura di servizio consigliata : 18°C
Valpolicella Ripasso
Abbinamenti Gastronomici

Ideale con stracotti e brasati con polenta, selvaggina, tagliata di manzo con funghi porcini, costine d’agnello e formaggi di media stagionatura.

Valpolicella Ripasso
Anna Cardin consiglia

Petto d'anatra al melograno
con confettura di rosa canina

Valpolicella Ripasso
Come Degustarlo

Il bicchiere va riempito per un terzo. Il calice va inclinato contro un fondo bianco per farne risaltare la tonalità e poi lo si fa ruotare lentamente. Si annusa il vino a bicchiere fermo, inspirando con calma. Quindi si rotea il bicchiere con un movimento lento e ampio e si avvicina nuovamente il naso ad intervalli.
Si sorseggia il vino trattenendolo un po’ in bocca per consentire alle papille e al palato di percepirne sapore, intensità e profumo.